Riso cinese con verdure

Peperoni rossi o gialli e pisellini sono una combinazione di colori molto gradevole, ma per questo piatto semplicissimo io uso qualsiasi tipo di verdure che mi ritrovo in casa.

Servitelo con una bella insalata mista o con degli spinaci. Se volete e se vi piace, usate il riso integrale, che è più digeribile e più ricco di vitamine.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 cipolla tritata
  • 1 carota tagliata a julienne
  • 1/2 peperone dolce tagliato a pezzi grossi
  • 2 tazze di cavolo cappuccio tagliato a striscioline
  • 1 tazza di germogli di soia
  • 2 tazze di pisellini freschi o surgelati
  • 2 tazze di riso già cotto (quello a chicchi lunghi orientale, o se non lo trovate, il parboiled)
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 2 uova delicatamente sbattute
  • 2 cucchiai di semi di sesamo tostati

In una larga padella dai bordi alti, o nel wok, scaldate l’olio a fuoco medio. Aggiungete cipolla e carota e lasciate rosolare finchè non diventano morbidi ma non troppo. Quindi unite il peperone, il cavolo cappuccio, i germogli di soia e i pisellini: fate saltare il tutto per 3 . 5 minuti, aggiungendo via via 1 cucchiaio di acqua, se indispensabile, per evitare che si attacchi al fondo.

Unite ora il riso, la salsa di soia e le uova, facendo saltare per un paio di minuti o finchè le uova si siano ben rapprese. Spruzzate con i semi di sesamo e servite ben caldi.

Questa ricetta prevede molte varianti: spesso aggiungo gamberetti saltati precedentemente in padella, zucchine, pezzetti di salmone o di pesce spada, prosciutto cotto e altro…via libera alla fantasia!

Commenti

commenti