5 (cinque), la recensione del film

Un nuovo film tutto all’italiana con protagonisti d’eccezione che sarà in prossima uscita nelle nostre sale il 24 Giugno, vi sto per parlare di 5 (cinque).

Siamo a Roma più precisamente nella parte est della città nel quartiere Quarticiolo;

è la criminalità a farla da padrone in questo film che ci racconta la storia di 5 ragazzi, che si conoscono e sono “amici” da quando erano adolescenti in riformatorio, dove ognuno di loro era stato rinchiuso per piccoli reati.

Una volta cresciuto in mezzo alla strada, i 5 ragazzi portano a termine una grossa rapina; questo guadagno decisamente facile, porta i 5 ragazzi a vivere un a vita fatta di belle donne e tutto a loro disposizione, in definitiva una vita facile priva di preoccupazione una vita che loro cinque non avevano mai avuto, ma è una vita illusoria che porterà i nostri 5 protagonisti a passare un certo limite, dove la continua adrenalina e anche il credersi onnipotenti li condurrà in un mondo malvagio e anche agguerrito che diventerà ancora più spietato per loro…

Per maggiori informazioni: http://www.irisfilm.it/

Commenti

commenti