Spumone di ricotta

Oggi ho riesumato una ricetta che di primo acchito potrebbe assomigliare un pò al tiramisù ma in realtà risulta molto diverso…

Ingredienti per 4 persone:

  • una cofezione di savoiardi da 200 gr.
  • 150 gr. di panna liquida
  • 2-3 cucchiai di caffè amaro
  • un foglio di colla di pesce
  • 200 gr. di ricotta romana
  • 50 gr. di zucchero
  • 20 gr. di cioccolato fondente
  • 50 gr. di canditi misti
  • un bicchiere di brandy

Preparazione:

Mettete abagno il foglio di colla di pesce in acqua fredda, quindi strizzatela e mettetela sul fuoco in una casseruola insieme alla panna e al caffè; non appena la colla si sarà sciolta, spegnete il fuoco e fatela raffreddare. Prndete uno stampo a cassetta, di quelli rettangolari e metteteci sul fondo i savoiardi fino a coprirlo, dopo di chè versateci sopra il miscuglio di panna  caffè che sarà freddo. In una terrina mettete la ricotta e schiacciatela con un cucchiaio unendoci lo zucchero, il ciocclato a scaglie, i canditi a dadini e 2 cucchiai di brandy. Amalgamate bene il composto e stendetelo sul letto di savoiardi che, nel frattempo si saranno impregnati con la panna e il caffè. Versatevi il brandi rimasto in un piatto fondo, allungatelo con qualche cucchiaio di acqua; fatto questo immergetevi rapidamente i savoiardi necessari a ricoprire lo strato di crema strizzandoli delucatamente i biscotti prima di posarli sulla ricotta, facendo attenzione a non sbriciolarli. Coprite con la stagnola e mettetelo in frigo per almeno 3-4 ore prima di servirlo, capovolto su un piatto da portata.

Per chi non ama i canditi potrà usare solo il cioccolato fondente

Buon appetito!

Commenti

commenti