Quiche ai carciofi

Questa quiche ai carciofi ha riscosso un sacco di successo a casa mia! Infatti, sono felicissima… Se vi piacciono i carciofi è assolutamente da provare!

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rustica
  • 8 carciofi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 scalogni
  • 1 cucchiaio di pasta d’acciughe (oppure 3/4 acciughe)
  • 3 uova
  • 2 sottilette o 2 fettine di formaggio non stagionato a piacere
  • 2 cucchiaini di prezzemolo tritato
  • 60 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 50 gr di pecorino grattugiato
  • 200 ml di latte
  • Olio
  • Sale

PREPARAZIONE:

Mondate per bene i carciofi arrivando al cuore, lavateli e tagliateli a quarti. Fateli andare in padella con un filo d’olio e l’aglio ben tritato; dopo alcuni minuti aggiungete 1/2 bicchiere d’acqua calda e continuate la cottura, finchè l’acqua non sarà totalmente assorbita.

In un’ altra padella fate sciogliere le acciughe o la pasta d’acciughe con un filo d’olio, aggiungete lo scalogno tagliato a fettine sottili e spegnete prima che si dori, dopodichè unite il prezzemolo e mescolate.

Unite lo scalogno ai carciofi, mescolate per bene e, se è il caso, aggiustate di sale.

In una ciotola mescolate insieme le uova, il parmigiano, il pecorino e il latte. Il composto dovrà apparire abbastanza liquido.

Stendete la pasta sfoglia su uno stampo, sopra della carta forno. Coprite il fondo con le sottilette sminuzzate, distribuiteci i carciofi ed infine versateci sopra il composto di uova e formaggio. Arrotolate i bordi ed infornate il tutto a 200° per una mezz’oretta. La quiche sarà pronta quando si sarà formata una costicina dorata ed invitante sulla superficie. E… BUON APPETITO!

Commenti

commenti