Lele Mora fonderà un partito ispirato a Mussolini

Lele Mora ha deciso di dedicarsi all’ambito politico e proprio ai giornalisti di “Un giorno da pecora” spiega che gli piacerebbe molto ispirarsi in questo suo progetto politico a Benito Mussolini.

In particolare afferma:”Voglio fare un partito mio che coinvolga tutte le persone che ingiustamente hanno avuto problemi di giustizia, nel 2013 vorrei diventare senatore. Si, mi voglio candidare alle elezioni nel 2013. Ma non nel Pdl. Non ho ancora pensato ad un logo ma lo fonderò con alcuni amici”.

Ciò ha suscitato notevole scalpore, in quanto Mora è uno degli indagati per lo scandalo che ha coinvolto Silvio Berlusconi negli ultimi tempi e secondo gli inquirenti l’agente dei vip sarebbe proprio la persona che procurava le ragazze al Presidente del consiglio.

Ma questo non ha certamente dissuaso Lele che sembra essere davvero convinto nel concretizzare questa sua nuova ambizione.

Fonte:  Lariserva.net

Commenti

commenti