Maschera di bellezza per il cotto

Avete un terrazzo, o un balcone col pavimento in cotto?

In questo periodo hanno un’aria decisamente provata dallo smog invernale… quindi interveniamo energicamente. Facciamolo magari durante una giornata di sole e non troppo rigida come temperatura.

Lavateli accuratamente e poi date una bella passata con uno straccio imbevuto di semi di lino (lo si compera anche nei negozi di ferramenta, o nei negozi del fai da te). Lasciate impregnare tutta la notte.

La mattina dopo, lavate con acqua calda e sapone per togliere l’untuosità residua. E’ come una maschera di bellezza, e va ripetuta ogni anno a inizio primavera.

Ma anche prima se il tempo permette; avere il terrazzo pulito e in ordine, fa venire voglia di cominciare a seminare, piantare. In questo periodo si trovano piante resistenti al freddo, tipo le primule, o i  ciclamini…

Possiamo cominciare a riempire dei vasi pensili e avere così l’illusione che l’estate sia vicina…

Commenti

commenti