Christina Aguilera al Super Bowl stecca l’inno nazionale

http://www.youtube.com/watch?v=4k8fT4v4qTU

Christina Aguilera è stata scelta per cantare l’inno nazionale americano durante il Super Bowl, un evento che catalizza davanti al televisore ogni americano che si rispetti. Ogni americano conosce a memoria l’inno nazionale, è un testo per loro praticamente sacro, cosa succede quindi se una cantante lo sbaglia? Piovono fichi e urla, così la bella e boombastica Aguilera invece di cantare O’er the ramparts we watched, were so gallantly streaming canta What so proudly we watched at the twilight’s last reaming. Una figuraccia senza precedenti per la cantante che si dovrà far perdonare in qualche modo…

Commenti

commenti