Gilardino: “Qui sto bene e sono affezionato a questa gente”

“Fino in estate resto a Firenze. Poi il mio futuro non dipende solo da me. Bisognerà valutare attentamente”, così commenta il bomber della Fiorentina alle voci di mercato che girano in questi giorni…

Alberto Gilardino dichiara che il suo matrimonio con la Fiorentina resterà saldo… fino a giugno.

In conferenza stampa l’attaccante della Fiorentina ha parlato del suo futuro: “Ora resto qui, ad aprile la mia seconda figlia nascerà a Firenze: credo che questo valga più di tutte le chiacchiere. Qui sto bene e sono affezionato a questa gente”.

A fine campionato potrebbe cambiare tutto: “Mancano ancora tanti mesi, vedremo. La possibilità che io possa rimanere in viola c’è, ma il mio futuro non dipende solo da me anche se ho un contratto fino al 2013. Bisognerà valutare attentamente”.

Poi Alberto Gilardino si sofferma sulla prossima partita contro il Napoli: “Sabato ci aspetta una partita difficilissima ma noi in queste gare non possiamo far altro che bene. Cavani è un giocatore molto forte, ha fatto bene a Palermo e sta facendo benissimo a Napoli, ma non è il solo. Ci sono giocatori come Hamsik che sarà squalificato ma anche lo stesso Lavezzi che sono molto forti. Credo ancora a questo progetto, ma in questo momento dobbiamo pensare una partita alla volta. Il primo traguardo è arrivare a 40 punti, sappiamo che è difficile, ma arriviamo a quello e poi potremo puntare a qualcosa di più. Le contestazioni? E’ normale…”

Commenti

commenti