Il nuovo allenatore dell’Inter Leonardo, si presenta alla stampa

Ecco le prime parole del nuovo allenatore ai microfoni di tutta Italia:.

Non cercavo un lavoro, ma un sogno: questa è la sfida più grande. Kakà? Lo sento spesso, prima vuol far bene al Real.

La squadra è forte e non c’è niente da inventare. È una squadra che ha vinto tutto e non devo inventare niente: devo mettere i giocatori in grado di esprimersi al meglio.

Il tecnico brasiliano Leonardo nella sua prima conferenza stampa da allenatore dell’Inter. Ha detto di non credere all’appagamento, le vittorie portano serenità. la sua missione è portare i giocatori in condizione di tornare a fare quello che facevano in passato. Ambizioso di questo progetto affidatogli dal presidente Moratti.

Nessuna rivoluzione. Leonardo si è poi soffermato sull’aspetto più prettamente tecnico della squadra: “Arrivo nell’anno più importante della storia dell’Inter, di uno club dei più importanti del mondo. E’ una squadra con una sua identità, i giocatori sanno come vogliono giocare: non voglio rivoluzionare niente, né cambiare abitudini, ma aggiungere quello che io penso. In questa squadra ci sono molte più cose positive che negative. Il gioco che vorrei è molto simile a quello che c’è già“.

Ecco la presentazione ufficiale:

http://www.youtube.com/watch?v=2j9m0VKzWqo

Commenti

commenti