Pepe invece di naftalina!

Vi fa schifo l’odore della naftalina? La canfora rimane attaccata ai vostri maglioni invernali così a lungo da non poterli indossare per l’intero inverno? E tutti i rimedi più profumati vi svuotano le tasche?

Semplice! Torniamo al passato e chiediamoci come facevano le nostre nonne.

Una volta scherzando con la mia ormai piccolissima nonna, (l’età la sta mignaturizzando…) le ho messo la mano in tasca e… cosa ci trovo? Pepe…

La prima cosa che ho pensato è stata che la mia adorata nonnina stesse perdendo qualche rotella, e invece – sempre dopo essermene accertata perchè sono peggio di San Tommaso – ho scoperto che non era lei una pazza, ma io ad essere ignorate!

Pepe nero, sparso un po’ ovunque nei cassetti e nelle tasche di cappotti e maglioni. Non puzza, costa poco e soprattutto… FUNZIONA contro le tarme! Niente più maglioni bucati, niente più odori nauseabondi ad inizio inverno!

Alternative sono lavanda secca, legno di cedro, legno di eucalipto e legno di cembro o chiodi di garofano e agrumi essiccati.

Dunque oltre a mettere un po’ di pepe a fine inverno quando riporrete i caldi maglioni di lana nei cassetti del cambio stagione, ricordate di mettere sempre un pizzico di pepe anche nella vostra vita!

Commenti

commenti